•  Le Falìe

    Alassù domenica 31 luglio 2022, Ore 15.00

    Ala (TN) - Malga Fopian

    TERRA BELLA TERRA

    Alessandro Anderloni, Raffaella Benetti, Enrico Breanza

    Cento anni fa nascevano Piero Paolo Pasolini e Luigi Meneghello, entrambi, l’uno friulano e l’altro veneto, cantori, a loro modo, del mondo contadino, della sua morte Pasolini, della sua trasfigurazione Meneghello. Un mondo di cui l’Italia è figlia e che ora sembra voler dimenticare. Con il cambiare del lavoro nei campi e il lento scomparire dei dialetti, sono cambiate le persone, il rapporto con la terra e le stagioni, la conoscenza delle usanze e delle tradizioni. Dai terrazzieri sugli argini del Po ai salinari siculi, dai pastori abruzzesi ai battipali della Laguna di Venezia, dalle mondine del Varesotto alle pastore sarde, lo spettacolo racconta storie di uomini e donne legati fin nelle viscere alle loro terre.  Nel testo aleggia l’ispirazione di alcuni grandi cantori delle genti contadine: Cesare Zavattini, Dino Coltro, Roberto Leydi, Luigi Meneghello, Mario Rigoni Stern, Pier Paolo Pasolini, Nuto Revelli, Eugenio Turri e  David Maria Turoldo.

    Partecipazione libera senza prenotazione.
    Ritrovo ore 11.00 nel parcheggio della Locanda Alpina
    Percorrenza fino al luogo del concerto 2.30 ore - Pranzo al sacco e ritorno libero